fbpx
Scroll Top

Le tue risposte:  STILE DINAMICO STABILITÀ SUDORAZIONE ABBONDANTE

Energy

tappetino yoga in Microfibra e Gomma Naturale, spessore 4mm

Il tappetino yoga ENERGY di ReYoga è l’ideale per chi pratica uno stile dinamico, suda molto e vuole avere una buona stabilità a terra. È composto nella parte inferiore da gomma naturale e nella parte superiore da un velo di microfibra.

La particolarità di questo tappetino sta nella capacità di lasciar decidere a chi pratica il grado di aderenza: basterà infatti esercitare pressione sul tappetino per avere grip o, se necessario, alleggerire la pressione per poter scivolare. In questo modo le transizioni tra le asana risulteranno agevolate e il tipo di pratica sarà decisamente più intensa: il corpo lavorerà con più consapevolezza, in quanto sarete voi a decidere quando avere aderenza, non il tappetino!

L’unico appunto è che per essere “attivato” c’è bisogno di un minimo di umidità su mani e piedi (non preoccupatevi se nelle prime asana scivolerete, è normale).

La morbida microfibra di cui è composta la parte superiore del tappetino dona un ottimo grado di morbidezza, mentre la gomma naturale presente nella superficie inferiore conferisce un’ottima stabilità.

…Se desideri un feeling più naturale…

Cork Feel

tappetino yoga in sughero e gomma naturale, spessore 4mm

Una validissima alternativa al tappetino Energy è il Cork FEEL, ideale per chi pratica uno stile dinamico, suda molto e vuole avere una buona stabilità a terra praticando su una superficie totalmente naturale. È composto nella parte inferiore da gomma naturale e nella parte superiore da uno strato di sughero.

Come per il tappetino Energy, anche nel Cork è il praticante a decidere il grado di aderenza in base alla pressione esercitata sul tappetino: basterà infatti spingere sul tappetino per avere grip o, se necessario, alleggerire la pressione per poter scivolare. In questo modo le transizioni tra le asana risulteranno agevolate e il tipo di pratica sarà decisamente più intensa: il corpo lavorerà con più consapevolezza, in quanto sarete voi a decidere quando avere aderenza, non il tappetino!

Anche il tappetino Cork FEEL, per iniziare a dare aderenza, ha bisogno di un po’ di umidità su mani e piedi: quella che normalmente si raggiunge dopo un paio di saluti al sole!

Il sughero di cui è composta la parte superiore del tappetino dona un’aderenza eccezionale, unita alla piacevolissima sensazione di praticare su qualcosa di totalmente naturale, mentre la gomma naturale presente nella superficie inferiore conferisce un’ottima stabilità.

…se invece sei spesso in viaggio…

Energy Travel

tappetino yoga da viaggio in Microfibra e gomma naturale, spessore 1,5mm

Nel caso in cui tu voglia portare il tappetino sempre con te, ti consigliamo di valutare anche il nostro tappetino yoga da viaggio Energy TRAVEL.

Questo tappetino combina la gomma naturale e la Microfibra, per dare il massimo della stabilità e dell’aderenza, sia al terreno che su mani e piedi, soprattutto in condizioni di sudorazione abbondante.
È sottilissimo e, a differenza della sua versione base, può essere piegato.
Avere un tappetino yoga pieghevole aumenta la possibilità di poter praticare ovunque si vada, in quanto può entrare tranquillamente in un bagaglio a mano o in una borsa di medie dimensioni.
Volendo, se si frequenta una scuola in cui sono già presenti i tappetini, può essere steso sopra un altro tappeto: in questo modo si ha un po’ di comfort extra, un grip maggiore e, soprattutto, un’igiene migliore!

…o in alternativa…

Grippy Boo

Telo yoga antiscivolo in microfibra

Nel caso in cui tu voglia portare il tappetino sempre con te, ti consigliamo di valutare anche il nostro Towel Grippy Boo.

Questo telo yoga antiscivolo in microfibra di bamboo è ideale per chi pratica uno stile dinamico: la microfibra infatti, con l’aumentare della sudorazione, aumenta di tantissimo l’aderenza, evitando di farvi scivolare. Anche in questo caso, più si fa pressione sul telo e più si ha aderenza, analogamente a quanto accade per i tappeti delle linee Energy e Cork.

Il Grippy Boo nasce come telo da stendere sopra un altro tappetino che diventa “scivoloso” nel momento in cui si inizia a sudare, ma grazie al materiale antiscivolo che ricopre interamente la superficie inferiore, il Grippy Boo si fissa bene sia ad un tappetino che al terreno, per cui può essere usato anche da solo… come tappetino da viaggio, in quanto può essere piegato!

Avere un tappetino yoga pieghevole aumenta la possibilità di poter praticare ovunque si vada, in quanto può entrare tranquillamente in un bagaglio a mano o in una borsa di medie dimensioni. Se si frequenta una scuola in cui sono già presenti i tappetini, il Grippy Boo può essere steso sopra un altro tappeto: in questo modo si ha un po’ di comfort extra, un grip maggiore e, soprattutto, un’igiene migliore!